rai5_logo.png


Don Giovanni (Genova)

In onda Martedì 1 gennaio 2013 all'1.30

    » Segnala ad un amico

    Rosaria Bronzetti ci porta dietro le quinte del Teatro Carlo Felice di Genova per Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart.

    L’opera va in scena nell’originale e inventiva regia di Elisabetta Courir, giocata sull’ambiguità fra la vita e la morte, in uno scenario dai grandi contrasti esaltati dall’opposizione tra il bianco e il nero. La direzione è affidata a Giovanni Di Stefano. Il cast che affronta il settecentesco capolavoro mozartiano è composto da nomi di spicco come quello del protagonista, Andrea Concetti, nel ruolo del titolo. Sonia Ganassi è una tormentata Donna Elvira, Jessica Pratt una fascinosa Donna Anna, Maurizio Muraro interpreta il servo Leporello, Paolo Fanale Don Ottavio, Francesco Verna è Masetto e Vassiliki Karayanni ha il ruolo della sensuale contadina Zerlina.

    Racconta Di Stefano alle telecamere di “Prima della Prima”: In molti hanno scritto che tutti i compositori si identificano in un personaggio dell’opera che scrivono; dicono che Mozart si identificò in Leporello, un uomo al servizio dei potenti come in fondo lo era anche lui, e Da Ponte invece in Don Giovanni. Tutti e due nella vita sono stati degli irrequieti e hanno sempre inseguito degli ideali importanti.”

    Aggiunge la regista Elisabetta Courir: “Credo che il momento finale in cui Don Giovanni sfida il Commendatore, fino all’ultimo dimostri il suo non volersi sottomettere alla morte. E questa è una cosa che ritengo magnifica. Ognuno di noi spera di essere in grado di affrontare la morte e lottare con essa in maniera anche disperata, ma lui in realtà non ha paura, non ha alcun timore, e questo io lo trovo stupendo e commovente.”

    La regia televisiva di questa puntata è di Roberto Giannarelli.

    GUARDA LA FOTOGALLERY >>

    Rai.it

    Siti Rai online: 847