rai5_logo.png


Tosca (Torino)

In onda Martedì 28 febbraio 2012 all'1.35
E in replica domenica 4 marzo alle 12:55

    » Segnala ad un amico

    Rosaria Bronzetti ci porta dietro le quinte del Teatro Regio di Torino per Tosca, di Giacomo Puccini.

    La messa in scena dell’ allestimento è opera del regista monegasco Jean-Louis Grinda. Gianandrea Noseda dirige Orchestra, Coro del Teatro Regio e Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio “G. Verdi”. Per il triangolo dei personaggi principali il Regio sfodera un cast stellare con Svetla Vassileva (Tosca), soprano bulgaro dal timbro elegante e dalla seducente presenza scenica; Marcelo Álvarez (Cavaradossi), cantante conteso dai teatri d’opera più prestigiosi, e Lado Ataneli (Scarpia), baritono esperto nel repertorio verdiano e verista.

    Racconta Noseda alle telecamere di “Prima della Prima”: “Trovo Tosca un’opera assolutamente compatta. Non c’è una sola battuta che si potrebbe tagliare. È come una colata di lava il cui vulcano non interrompe mai la sua eruzione. Uno pensa che sia stato raggiunto il massimo di temperatura musicale e invece Puccini va sempre oltre.” E ancora: “Quando ho deciso di dirigere Tosca l’ho fatto non dal punto di vista verista, ma affascinato dalla sapienza compositiva di orchestratore di Puccini”.

    Jean-Louis Grinda, a sua volta, intende sottolineare nella regia due aspetti che per Puccini erano di enorme importanza: la coesione interna e l’agilità dell’azione: «La mia proposta registica è di immaginare che Tosca riviva tutta la sua giornata come un flash back che la coglie durante la caduta. Gli spettatori vengono così immediatamente immersi nel dramma: si sa come andrà a finire ma l’effetto di sorpresa finale è ancora più grande e permette un avvicinamento registico spettacolare, rispettoso del libretto ma sorprendente. Il fruitore vive e vede lo spettacolo con gli occhi stessi del personaggio di Tosca».

    La regia televisiva di questa puntata è di Daniele de Plano.

    GUARDA LA FOTOGALLERY >>

    Rai.it

    Siti Rai online: 847