rai5_logo.png


Furioso all'isola di San Domingo (Il)

In onda Martedì 11 marzo 2014 all'1:35

Rosaria Bronzetti ci porta dietro le quinte del Teatro Comunale “Luciano Pavarotti” di Modena per Il Furioso all’isola di San Domingo, di Gaetano Donizetti.

GUARDA IL PROMO >>

L’allestimento è firmato da Francesco Esposito, regista affermato in Italia e all'estero. La direzione di Orchestra e Coro del Bergamo Musica Festival è affidata a Giovanni Di Stefano, direttore particolarmente attivo nel contesto del repertorio italiano. Un elemento speciale dello spettacolo è costituito dalla scenografia, creata da Michele Olcese da un progetto curato da Emanuele Luzzati qui realizzato per la prima volta. Il cast vede alcuni dei più noti interpreti italiani, fra i quali Christian Senn nella parte di Cardenio, Cinzia Forte nel ruolo di Eleonora, Francesco Marsiglia in quello di Fernando e Filippo Morace in quello di Kaidamà.

Opera semiseria su libretto di Jacopo Ferretti, di rara esecuzione moderna, il Furioso debuttò con successo nel gennaio 1833 al Teatro Valle di Roma. Sul piano drammaturgico si tratta di una delle poche opere che ritraggono la pazzia maschile, sia pure in chiave tragicomica, alternando bruscamente episodi patetici e comici. Il ruolo del buffo è incarnato dal servo nero Kaidamà, su cui il protagonista, Cardenio, sfoga le proprie delusioni amorose.

Racconta Esposito alle telecamere di “Prima della Prima”: “Nella fiaba del Furioso, come in tutte le fiabe, è necessario fornire una morale. La mia morale, la nostra morale, è che nella vita si può sbagliare, basta riconoscere i propri errori; una volta riconosciuti, si deve provare a cambiare le cose. Se dall’altra parte c’è qualcuno che ascolta e comprende, forse qualcosa si può fare. Speriamo che nella vita di tutti i giorni questo possa realmente accadere.”

La regia televisiva di questa puntata è di Susanna Checconi.

GUARDA LA FOTOGALLERY >>

Rai.it

Siti Rai online: 847